Risultati immagini per Google My Business

 

Google My Business è uno degli strumenti gratuiti di Google per le aziende.

Si tratta di un tool nato dalla fusione di diversi servizi appartenenti al complesso ecosistema Google dedicato alle aziende (tra cui Pagine Google+ Business, Pagine Google+ Local, Google for Business), riuniti in un’unica interfaccia facile ed intuitiva.

Con Google My Business puoi creare gratuitamente la scheda della tua attività che consente agli utenti di trovarti su Google e su Google Maps quando cercano te o attività simili alla tua. La scheda mostra l’orario di apertura, il numero di telefono e le indicazioni stradali della tua attività.

 

 

Il primo vantaggio di Google My Business è la sua facilità d’uso. Puoi registrare il tuo profilo aziendale accedendo tramite Google My Business con un account Google. Dopo esserti registrato e aver fornito informazioni su servizi o prodotti  offerti dalla tua azienda, avrai un altro modo di farti trovarti trovare nelle pagine di Google e anche all’interno della sezione di Google Maps.

Se lavori anche sul posizionamento del tuo sito web avrai  più possibilità di apparire sulla prima pagina di Google.

Dunque, la scheda Google My Business offre tante informazioni utili sulla attività offerta agli utenti che vi ricercano sia in modo diretto che indiretto, e che vogliono ottenere informazioni riguardanti:

  • dove siete situati fisicamente
  • quali servizi/prodotti vendete
  • come contattarvi
  • come siete giudicati dagli utenti che hanno già avuto esperienze con voi.

Piú si è bravi a fornire informazioni utili agli utenti online, piú aumenteranno le probabilità di attrarre nuovi potenziali clienti nei vostri punti vendita o uffici. Per queste ragioni, Google My Business è, senza dubbio, da considerare come uno strumento molto potente. La sua rilevanza aumenta esponenzialmente se a questo aggiungiamo anche l’aspetto SEO. I motori di ricerca infatti raccolgono e indicizzano da questo canale le informazioni di base come i NAP 3 (nome, indirizzo e numero di telefono) e gli orari di apertura, ma anche le keyword riguardanti i servizi e prodotti offerti. Ecco perché imparare a conoscere Google My Business e, di conseguenza, ad utilizzarlo è un passo cruciale all’interno di una strategia di Local Marketing di successo.

  • Si consiglia di compilare tutti i campi (nome, categoria aziendale, informazioni di contatto, descrizione della tua attività …)
  • Tieni aggiornato il profilo con tutte le informazioni rilevanti per i tuoi clienti o per chiunque stia cercando il servizio che offri.
  • Aggiungi la sede della tua attività
  • Aggiungi immagini geolocalizzate, più sono e meglio è, ma non dimenticare la qualità
  • Gestire le recensioni e rispondere ad esse ti aiuterà a guadagnare la fiducia dei clienti.
  • D’altra parte, non è necessario concentrarsi solo sull’URL del profilo My Business per essere ottimizzato, dal momento che se lavori sul SEO del sito web e includiamo questo URL all’interno del profilo, influenzeremo anche positivamente la classifica delle posizioni del profilo.

 

Speriamo che queste informazioni ti aiutino a comparire nelle prime posizioni dei motori di ricerca con il tuo profilo Google My Business.

Siamo a Vostra disposizione per qualsiasi informazione ma se volete anche solo per mandarci i Vostri saluti!!!

 

 

 

Condividi questo articolo con i tuoi amici sui tuoi social preferiti: